COPERTURE IN LATERIZIO
Produttori ANDIL Assolaterizi
 
Commenti   
Commenti
Il tetto monumentale, Alfonso Acocella

Lo stile laterizio si definisce in circa ottocento anni di storia,fra il VII sec. a.C. e il I sec. d.C., attraverso evoluzioni tecnologiche ed affinamenti estetici del tutto peculiari. L’ambito geografico di maturazione dello stile è il contesto italico che ha promosso lo sviluppo del laterizio cotto in architettura su larga scala sia pure a partire da un primato di invenzione da assegnare alla civiltà greca con specifici apporti – dislocati in ambiti applicativi e cronologici diversi – prima ellenici e poi ellenistici. La fase di avvio è specificatamente legata al tema del tetto monumentale e si sviluppa tutta nelle colonie greche siciliote del VII sec. a.C.

Costruire in Laterizio n77 del 2000

» scarica l'articolo completo in pdf



La copertura: archetipi costruttivi e cultura materiale, Guido Nardi

La dialettica tra contenuti simbolici e cultura materiale entro cui si esplica il progetto di architettura assume una configurazione particolarmente evidente nel caso della copertura.

Costruire in Laterizio n59 del 1997

» scarica l'articolo completo in pdf